Avviso di selezione pubblica mediante prova selettiva per la copertura, con contratto di lavoro a tempo determinato, di alta specializzazione, ai sensi dell'art. 110, comma 1, del D.Lgs. 267/2000, di un posto di Istruttore Direttivo Amministrativo, categoria professionale D, posizione economica D1, da assegnare al Servizio Fabbricati Patrimonio e Verde del Comune di Mirandola

DOMANDA DI PARTECIPAZIONE ON-LINE

alla selezione pubblica mediante prova selettiva per la copertura, con contratto di lavoro a tempo determinato, di alta specializzazione, ai sensi dell'art. 110, comma 1, del D.Lgs. 267/2000, di un posto di Istruttore Direttivo Amministrativo, categoria professionale D, posizione economica D1, da assegnare al Servizio Minori Fabbricati Patrimonio e Verde del Comune di Mirandola

REQUISISTI SPECIALI PER LA PARTECIPAZIONE ALLA SELEZIONE:

  1. Titolo di studio: diploma Laurea in Giurisprudenza, Economia e Commercio, Scienze Politiche, Scienze dell’amministrazione (vecchio ordinamento) o Laurea Specialistica o Laurea Magistrale (nuovo ordinamento DM 509/1999 e DM 270/2004), equiparata a tali diplomi, secondo le vigenti disposizioni normative, ovvero altro titolo dichiarato equipollente con apposito provvedimento normativo.Nel caso di titoli equipollenti a quelli indicati nel presente avviso, sarà cura del candidato dimostrare la suddetta equipollenza mediante l’indicazione del provvedimento normativo che la sancisce, individuando in modo puntuale la relativa classe di laure. Per i titoli conseguiti all’estero l’ammissione è subordinata al riconoscimento o all’equipollenza ai titoli italiani.

 

2.Possesso della patente di guida di categoria “B”.

 

INFORMAZIONI PER LA COMPILAZIONE

 

La documentazione prodotta dovrà essere allegata secondo le seguenti specifiche:

  • Dimensione massima del file: 4Mb
  • Formato accettato: PDF

 

ALLEGATI

  1. dettagliato curriculum formativo/professionale, redatto in carta libera e debitamente firmato;
  2. eventuali provvedimenti che sanciscono l’equipollenza del titolo posseduto a quello richiesto nell’avviso;
  3. eventuale documentazione che comprovi l’esigenza di ausili e/o tempi aggiuntivi necessari per l'espletamento della prova (nel caso di concorrenti portatori di handicap, di cui alla legge 5.2.92 n. 104);
  4. autodichiarazione prodotta dal sistema al momento della convalida, sottoscritta dal candidato.

Alla domanda di partecipazione alla selezione deve essere allegata, pena l’esclusione, copia fotostatica (fronte/retro) di un documento di identità in corso di validità.

 

 

 

 

 

 
versione 1.9.16.2